Prenotare direttamente conviene

  • - Miglior tariffa garantita
  • - Wi-Fi senza limiti
  • - Sconti per traghetto e noleggio auto
  • - Politiche di cancellazione flessibili
  • - Kit di benvenuto*
* per soggiorni di minimo 7 notti
Booking online by Hotel.BB

Dettaglio Evento

Nostra Signora di Bonaria

24/04/2010

La notte fra il 24 e il 25 aprile ha luogo il pellegrinaggio a piedi da Sinnai sino al santuario di Bonaria. I fedeli partono all'una e mezzo del mattino, attraversano le strade di Sinnai e raggiungono l'abitato di Settimo. Da qui si dirigono a Selargius e proseguono verso Monserrato, Pirri, Cagliari, per arrivare a Bonaria intorno alle ore 8.00. In estate, la prima domenica di luglio, si svolge la Sagra estiva in onore della Madonna di Bonaria, con la rituale processione a mare della statua della Madonna. La tradizione ebbe inizio nel 1866, quando un gruppo di giovani sardi, reduci dalla battaglia di Custoza (III guerra di Indipendenza), volle ringraziare Nostra Signora di Bonaria, per essersi salvati. Nel pomeriggio, dopo aver partecipato alla messa, migliaia di fedeli partono dalla Basilica accompagnando il simulacro della Madonna sino al porto. Qui la statua viene caricata su una imbarcazione e, con un corteo composto da decine di barche, la processione sul mare giunge sino al porticciolo di Su Siccu, dove, nello specchio d'acqua antistante la Basilica, con una suggestiva cerimonia, viene gettata in mare una corona in memoria dei marinai che persero la vita durante la guerra. Dopo il rientro in porto i fedeli riaccompagnano la statua nella Basilica, la cui facciata viene illuminata a giorno. Il 20 agosto la Madonna di Bonaria viene onorata a Terralba e a Marceddì, dove i pescatori organizzano una processione a mare, durante la quale il simulacro della Madonna viene accompagnato sulle acque da un corteo di barche.

Nostra Signora di Bonaria

Ritorna all'elenco degli eventi